HEROIN, LA BICICLETTA PIU´ COSTOSA

25-11-2017 / 22-01-2018 - 4 - Anno 2017

Qual è la bici più costosa al mondo? Difficile dirlo ma a quanto pare la bicicletta più costosa è quella costruita dal magnate francese e appassionato ciclista Marc Simoncini. Questo signore – fondatore, fra l´altro, del famoso sito di incontri Meetic – ha investito diversi milioni di euro nell´Heroin project con il fine di costruire la più performante bicicletta al mondo. Nel 2016 ha presentato il risultato dei suoi sforzi, una bicicletta costruita in appena 349 esemplari che si vanta di sfidare le leggi della penetrazione. La trovata dell´equipe messa su da Simoncini è quella di dotare l´esterno del telaio – naturalmente in carbonio - di piccole sfere simili a minuscole palle da golf. Questo colpo di genio permetterebbe un miglioramento della prestazione pari al 10% rispetto ad un telaio "classico" in carbonio.
Naturalmente nessun cavo appare fuori della bicicletta a parte quelli strettamente necessari per i freni.
L´Heroin (letteralmente "Eroina" ...) è superbamente dotata di tutti i "top di gamma": Hutchinson per i pneumatici, Rotor per il movimento centrale, Shimano Dura-Ace Di2 per il gruppo elettrico.... Concepita e assemblata in Francia il suo telaio è interamente realizzato in Italia ...
Nonostante il costo (14.900 euro) sembra che i 349 esemplari siano andati esauriti ... così nel 2017 Simoncini è passato alla commercializzazione anche via Internet, producendo anche versioni meno costose: quella di "ingresso" a 7900 euro e quella "media" a 11.900 euro! La differenza nel prezzo deriva dai gruppi montati mentre il telaio rimane il medesimo.
Questo l´indirizzo del sito: https://www.heroin-bikes.com/fr
Se vincete il super enalotto vi potreste fare un regalino!









Note