IV Pedalata della memoria
Cronaca della ricognizione del 9 agosto

13-08-2016 / 22-08-2016 - 4 -Anno 2016

dove: S. Terenzio Monti

Il giorno 9 Agosto Martedi l´US Vicarello ha promosso una pedalata di ricognizione presso la salita di Fosdinovo in direzione di San Terenzo Monti per assaggiare i tornanti e le pendenze in vista della Pedalata della memoria che si terrà l´11 Settembre.
Partiti da Vicarello alle ore 7,00 con un pulmino a 9 posti dove abbiamo anche caricato le biciclette siamo arrivati a Carrara e poi, al bivio per Fosdinovo, abbiamo svoltato per prendere la strada di San Terenzo.
Arrivati all´Agriturismo che ci ospiterà l´11 Settembre per il pranzo abbiamo parcheggiato per poi cambiarci e cominciare l´esplorazione.
la salita di San Terenzo dall´Agriturismo è stata fatta in agilità e a basso regime di velocità cosi da consentire ai passisti presenti di poter tenere l´andatura e rimanere in gruppo.
Tutti insieme siamo scollinati al Castello di Malaspina dove abbiamo poi imboccato la discesa per Carrara.
Presso il km zero dell´ascesa di Fosdinovo abbiamo cominciato a salire.
Sempre tutti in gruppo siamo arrivati allo scollinamento e ci siamo calati nella discesa per San Terenzo.
Il nostro Presidentissimo ha dovuto lasciarci per sopraggiunte problematiche pomeridiane mentre gli altri si sono fermati all´Agriturismo per pranzare.
Una doccia gelata ci ha consentito di rinfrescarci e di indossare le nuove divise dopo gara.
Pranzo contenuto e buona armonia tra i presenti che si sono intrattenuti anche con il Sig. Roberto Oligeri storico del paese di San Terenzo che gentilmente ci ha fatto visita e ha pranzato con noi.
Abbiamo fatto molte domande sull´eccidio compiuto dai tedeschi ad opera degli abitanti locali ed è stato piacevole ascoltare Roberto Oligeri narrarci gli avvenimenti.
Finito il pranzo siamo andati alla Stele che ricorda il martirio degli abitanti dove abbiamo fatto una foto ricordo.
Salutato Oligeri dandoci appuntamento per l´11 Settembre abbiamo ripreso la via del ritorno contenti e soddisfatti di una giornata trascorsa insieme in armonia e amicizia.

Franco Marrucci