VALLE BENEDETTA E LE COLLINE LIVORNESI
L´uscita di domenica 26 giugno 2016

20-06-2016 / 27-06-2016 - 6 - Anno 2016

orario: 8,00
dove: Vicarello piazza Macchi-ARCI / Livorno "Grillo" angolo distributore Tamoil

Dopo i sali/scendi con i relativi panorami mozzafiato dell´Amiata ritorniamo alle nostre strade, paesagisticamente tutt´altro che disprezzabili, con un percorso corto ma discretamente impegnativo.
Percorso: ritrovo dei due gruppi a Stagno e poi strada statale Aurelia fino alla deviazione per il Picchianti, Porta a terra, Salviano e il Limoncino dove inizia la salita della Valle Benedetta. Si scende ma si gira poco dopo a destra verso la Malavolta e poi il Gabbro dove si gira ancora a destra e al bivio che si incontra poco dopo l´uscita dal paese si punta verso Nibbiaia e da qui si imbocca il Vaiolo verso Castelnuovo. Arrivati in paese si effettua la sosta per il ristoro e poi si punta verso il Chiappino e la SR 206, Emilia; svolta a sinistra e dopo poche centinaia di metri si gira a destra in direzione Orciano raggiunto il quale si devia verso Laura e da qui ad Acciaiolo. Prima del paese di svolta a destra verso Fauglia da dove si imbocca "la tavola" per raggiungere Valtriano e poi Vicarello e Livorno.
Chilometraggio: Vicarello 75 km, Livorno 85 km.
Salite: : Valle Benedetta: 4,4 km al 5,8% con una punta al 10% nella parte iniziale; Nibbiaia dal Gabbro: 2,1 km al 4,4%, sale a "brevi scalini" che raggiungono l´8-10%; Scapigliato (tratto che porta dall´Emilia ad Orciano): si tratta di due scalini brevi ma non banali; Orciano: breve strappo di 600 metri al 5,3%; Fauglia da Acciaiolo: 1 km al 4,5%.
--------------------- FATTA ------------------------