memoria, IVO MANCINI e quel magnifico 1935

19-08-2015 / 21-09-2015 - 7 - Anno 2015

Il 18 agosto 1935 un corridore italiano, Ivo Mancini di Guasticce, vince i mondiali dilettanti di ciclismo su strada. Mancini non era uno sconosciuto: appena un mese prima, il 18 luglio, si era laureato campione italiano su strada. Fra il 1932 e il 1934 aveva vinto la bellezza di 54 corse. Ad ottanta anni da quel prestigioso doppio successo dedichiamo a Ivo Mancini, di cui quest´anno cade anche il centenario della nascita, un ricordo in cui si ricostruiscono quelle due imprese.
Buona lettura.
Aggiornamento settembre 2015