MONTELOPIO, FABBRICA, PECCIOLI: l´uscita di domenica 3 maggio

27-04-2015 / 04-05-2015 - 6 - Anno 2015

orario: ore 8,30
dove: Vicarello piazza Macchi-ARCI / Livorno Cisternone

Dopo aver percorso le colline attorno alla via Emilia, domenica prevediamo una uscita che ci porta nella zona di Peccioli con un percorso sostanzialmente pianeggiante, una salita dura (Montelopio) ma non troppo e un pò di mangia e bevi (fra Fabbrica e Peccioli).
Percorso. Ritrovo dei due gruppi: Ponte Santoro poi S.R. 206, pisana-livornese, fino a Collesalvetti, poi via valico di Pisa, Cenaia, Ponsacco e Capannoli dove alla grande rotatoria che si incontra appena fuori paese si gira a sinistra imboccando la SP 26 fino alla sua conclusione. Qui ci si immette sulla SP 11. Dopo aver superato la deviazione sulla destra verso Peccioli, si imbocca la successiva deviazione verso destra: siamo in aperta campagna, la strada si snoda in piacevoli e dolci "mangia e bevi" superando le deviazioni prima per Libbiano e successivamente per Ghizzano. Dopo una decina di km di panorami tipici della campagna toscana si trova sulla sinistra la deviazione verso Montelopio (via comunale di Montelopio). Salita e arrivo nella ridente frazione (181 mt di altitudine). Sosta per caffe e/o ristoro autogestito. Ci si dirige poi verso Fabbrica (via comunale per Fabbrica) e poi verso Peccioli percorrendo una strada vallonata ("mangia e bevi" per gli amanti del gergo ciclistico) per niente impegnativa. A Peccioli ci si dirige verso località Fontenuova e imboccando la SP 64 si ritorno sulla SP 26, percorsa già all´andata. Da qui si ritorna verso casa ripercorrendo a ritroso il medesimo percorso dell´andata.
Salite uscita sostanzialmente pianeggiante con l´unica eccezione della salita, non banale ma nemmeno impossibile, che ci porta a Montelopio: 1930 metri di lunghezza per un dislivello di 103 metri e una pendenza media del 5,3%. Dopo un primo strappo al 9% la strada spiana e lascia respirare prima del secondo strappo, caratterizzato da un paio di tornantini che raggiungono il 12%. Fra Fabbrica e Peccioli il "mangia e bevi" richiede ai meno allenati di mettere il 34 o 39 nelle "pettate" per evitare di "piantarsi"
Stato delle strade Buono se non ottimo. La strada che si imbocca dopo aver lasciato la SP 11 è una tipica strada di campagna con asfalto "rugoso", rattoppato qua e là e non sempre in buone condizioni. Un po´ di attenzione non guasta.
Chilometraggio Da Livorno 110 km, da Vicarello 95 km ---- (FATTA) ----