LE COLLINE ATTORNO ALLA PISANO-LIVORNESE: l´uscita di domenica 19 aprile.

13-04-2015 / 20-04-2015 - 6 - Anno 2015

orario: 8,30
dove: Vicarello piazza Macchi-ARCI / Livorno Cisternone

Il clima primaverile e le giornate "lunghe" permettono qualche allenamento in più, quindi per domenica 19 proponiamo un percorso "corto" ma piuttosto impegnativo che tocca i colli situati attorno alla S.R. 206, "pisano-livornese, più nota come via Emilia). Percorso pieno di salite non impegnative ma che alla lunga si fanno sentire sulle gambe. Di seguito una sintetica descrizione del percorso.
Percorso: ritrovo dei due gruppi a Ponte Santoro poi ci si dirige verso Acciaiolo e località Greppioli, imboccando poi la strada che porta a S. Luce. Giunti nella piccola località si devia a destra verso il lago di S. Luce: un mangia e bevi che porta alla SR 206 che viene percorsa per alcuni chilometri in direzione sud. La SR 206 viene lasciata all´altezza della SP detta de La Giunca. Attenzione: la strada è interrotta da più di un anno per una frana. E´ comunque possibile passare in bici, magari scendendo per alcune decine di metri. La strada ci porta in località La Maestà, periferia di Rosignano Marittimo, dove si svolta a destra per raggiungere Castelnuovo e poi Nibbiaia e Gabbro. Superato il paese si affronta l´ultima asperita della giornata: lo strappo della Malavolta. Dalla Malavolta i livornesi si dirigono sulla SP della Popogna verso Livorno, i vicarellesi girano a destra per raggiungere Colognole, rientrare sulla S.R. 206 e tornare a Vicarello.
Salite: il programma prevede numerose salite anche se nessuna è particolarmente impegnativa. La salita di S. Luce è lunga circa 7,8 km e alterna tratti in salita, mai duri, a tratti pianeggianti e anche a qualche discesa. La Giunca è una pedalabile salita di 2,7 km con una pendenza media del 4,2% e una pendenza massima dell´8%. La salita di Nibbiaia da Castelnuovo è lunga 2,3 km, con una media del 4,2% e una pendenza massima dell´8%. La Malavolta è la salita più "ignorante" della giornata: corta, appena 930 metri di lunghezza, con un dislivello di 60 metri e una pendenza media del 6,4% ma una pendenza massima che raggiunge la doppia cifra.
Chilometraggio : circa 70 km da Livorno, circa 65 da Vicarello.
Stato delle strade: si tratta di strade di campagna poco transitate, generalmente in discrete condizioni.