I lucci della Tora gruppo Offf Road u.s. Vicarello 1919
21 Maggio 2018

associazione sportiva dilettantistica

SCALARE IL MONT VENTOUX CON MARCO PANTANI NEL CUORE

01-08-2016 17:50 - dettaglio delle uscite
Franco Marrucci sul Mont Ventoux
Il giorno 13 Luglio 2016 alle ore 6,30 del mattino località Bedoin Franco Marrucci ha cominciato la sua avventura con il il Mount Ventoux.
E´ stata programmata molto tempo prima, pensata nei minimi dettagli ma l´incidente di metà giugno aveva complicato i piani: 25 giorni di stop non sono uno scherzo con antidolorifici e radiazioni da smaltire.
Ho violentato la mia persona.
Nonostante le raccomandazione dei medici di non fare salite e sforzi ho ricominciato a pedalare ad inizio luglio con intensità. Ho acquisito un po´ di forza e un po´ di brillantezza unita alla coscienza che non potevo strafare.
Tre giorni prima del Ventoux sono andato sul nostro Garetto e mi sono imposto di salirlo piano, in agilità, per vedere la reattività. Anche la Madonnina dei Monti, in quell´occasione, era stata salita piano. per provare una gamba non certo brillante.
Il Ventoux è stato salito piano e in agilità.
Con mia moglie Nadia siamo saliti da Bedoin: prima di tornare indietro mi ha accompagnato per i primi dieci km.
Il bosco del Ventoux è micidiale: sempre al 10/12 %. E´ stata una eternità percorrere quel bosco allietato dai carovanieri posizionati ai lati della strada in attesa del passaggio del Tour il giorno dopo. Tanti incoraggiamenti e vedermi con il completo di Marco Pantani ha sollevato anche tanti applausi.
"In remember of Marco Pantani" : questa la risposta che ho dato a tutti quelli che chiedevano del perchè ero in rosa.
Allo Chalet Reynard finalmente il bosco finisce.
Ho pensato a Marco Pantani, a quando nel Tour del ´69, in quel preciso punto, riprese Armstrong e il gruppo dei primi e diede vita ad una serie di scatti che riportarono il Pirata alla ribalta. Marco vinse quella tappa.
Cominciano gli ultimi 6 km ma improvvisamente un vento a 110 km/h mi ha colto.
Ho stretto i denti e dopo aver raggiunto un gruppo di persone davanti mi sono sistemato dietro di loro. Sono arrivato in vetta dopo 1 ora e 30 minuti.
Ho fermato l´attenzione di tutti i ciclisti presenti sulla cima ed ho esclamato : "Attention , this experience is dedicated to Marco Pantani, the greatest ciclyst in modern era, Today, in Cesenatico, the Foundation of Marco Pantani is very happy".
Un applauso ha sancito quella frase.
L´amore per Marco è una cosa strabiliante, è a tutte le latitudini.
Inutile dire la contentezza per quella che ritengo una impresa .
A 60 anni fare una salita come il Ventoux che potevo fare a 20 e non ho fatto mi riempie di orgoglio.
La giovinezza è dentro la nostra testa e se abbiamo la voglia di avere sogni perchè non sognare?

Dopo una ventina di minuti di sosta per le foto di rito e il mangiare è cominciata la discesa.
La discesa mi ha fatto vedere un mondo colorato.
Intanto mi sono fermato a rendere omaggio alla tomba del povero Tommy Simpson , il corridore morto sulla bicicletta in occasione del Tour del 1967 il 13 Luglio.

Poi mi sono gettato nella discesa.
Vedere migliaia di amatori, giovani e vecchi, magri e sovrappeso, donne , atleti , intere squadre salire il Ventoux è uno spettacolo.
Piano, forte , scattando, soffrendo tutti erano li per quella rappresentazione.
Un inno al ciclismo e un sacrificio al Mount Ventoux.
Bedoin è stata raggiunta dopo 40 minuti di discesa, compiuta prudentemente a motivo delle macchine che sorpassavano i corridori in salita e invadevano la nostra carreggiata di discesa.
Poi, raggiunta Bedoin e fermato a massaggiarmi le mani e i piedi per il freddo incamerato nonostante la mantellina , sono tornato a casa a velocità sostenuta . Dovevo ancora sciropparmi 16 km .
In tutto quel giorno ho percorso 87 km di cui 21 in salita.
Che dire per finire ?
Bè non ero certo in forma smagliante come non lo sono attualmente devo ancora recuperare energia e brillantezza.
Ma la razionalità ha contribuito alla riuscita dell´impresa.
Misurando lo sforzo e le mie capacità limitate sono salito in agilità mantenendo alta la concentrazione .
Non mi sono fatto prendere dalla voglia di reagire quando mi hanno superato.
Per tanti che mi hanno superato ce ne sono stati tanti ripresi e lasciati sul ciglio della strada.
L´importante per me era la meta che dovevo raggiungere a tutti i costi.
Arrivare in buone condizioni in vetta è stata una vera impresa, alla faccia dei medici.
Posso dire che le vibrazioni prodotte dalla bicicletta hanno saldato definitivamente le mie costole rotte !!!

Franco, luglio 2016

In FOTOGALLERY alcune foto della guiornata





Entra
nel mondo delle
RUOTE GRASSE

[lucci della tora gruppo mountain bike livorno]

LA PAGINA DEDICATA AL MONDO "OFF ROAD"
del Gruppo "Unione Sportiva Vicarello"

Recensioni

[]
invia ad un amico[stampa] [facebook]
[ continua ]

I nostri sostenitori

[]
[]
Cappellini
[logo msc]
mcs
[buccolini service]
buccolini
[]
Edilizia 2000
[]

Sito realizzato da www.rifranet.com
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le
informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in
relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di
quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei
dati personali), in particolare dagli art. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti
informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di WWW.USV1919.IT e accedere ad alcuni
servizi ( richieste di registrazione, forum, bacheca, comunicati privati, newsletter ) è necessario
effettuare la registrazione al sito (www.usv1919.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti
dati personali.
I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di
protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.
FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare
informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti. Idati di nascita degli iscritti servono per
evidenziare i compleanni degli stessi. I dati dei certificati medici servono per gestire le scadenze
degli stessi. Gli indirizzi di posta elettronica servono per comunicare con gli iscritti.
DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di
legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati
personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale
pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione
commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro
comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica
applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi
identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati
possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o
incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del
trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o
successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati
personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri
indirizzi mailto:info@usv1919.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per
comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non
superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server RIFRA srl o di suoi fornitori utilizzati per la gestione di
tale servizio , oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con
strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario
per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet
MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle
conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche
caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e
preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di
accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.
NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI
RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché,
in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitarLe una risposta. Gli ulteriori
dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di
ottenere risposta da parte nostra.
Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo
controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti
consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.
Titolare del trattamento di dati personali è A.S.D. UNIONE SPORTIVA VICARELLO 1919- P.ZZA M. MACCHI 2 - 57014 VICARELLO (LI)
Responsabile Dal Canto Stefano
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio